Convegno sulle virosi emergenti

Una partecipazione qualificata ad ogni livello.
Una platea gremita ed un’organizzazione impeccabile: già questo basterebbe a sancire il grande successo dell’evento formativo-informativo organizzato dalla Regione Campania – STP Napoli e dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Napoli lo scorso venerdì 20 ottobre 2017 presso la sala consiliare del Comune di Marigliano (NA).
Se a ciò si aggiunge il contributo qualificato dei relatori intervenuti, ben si comprende il valore dell’intera iniziativa ideata e fortemente voluta dalla Regione Campania e supportata nell’organizzazione dall’ODAF Napoli che l’ha inserita a pieno titolo nel piano delle attività formative: un ciclo di ben 8 incontri divulgativi che tratteranno le nuove emergenze fitosanitarie.
Un ciclo di incontri definito “itinerante” perché inteso a “portare la discussione e l’attenzione” proprio nei territori in cui più sono sentite tali emergenze.
All’incontro dedicato alle Virosi emergenti delle ortive, infatti, seguiranno altri 7 appuntamenti:

  • 8 novembre 2017: Il Cinipide del Castagno – Pimonte
  • 10 novembre 2017: La tuta absoluta sul pomodoro – Acerra
  • 15 novembre 2017: Il Cinipide del Castagno – Vico Equense
  • 15 novembre 2017: Aromia Bungii e controllo biologico su ortive – Giugliano in Campania
  • 21 novembre 2017: Aromia Bungii, il cerambicide delle drupacee – Somma Vesuviana
  • 23 novembre 2017: Nuove patologie in serra e in campo – Poggiomarino
  • 5 dicembre: Le cimici dei noccioleti – Nola

Preceduto dai saluti delle autorità cittadine e introdotto dal dirigente del Settore Tecnico Provinciale di Napoli della Regione Campania, dott. Giuseppe Allocca, l’incontro ha offerto i contributi tecnico-scientifici di Giovanni Pirozzi (Regione Campania STP Napoli), Carmine Tuccillo (Regione Campania U.C. Fitosanitario) e Giuseppe Parrella (CNR – IPSP Portici).
Appuntamento, dunque, ai prossimi incontri relativamente ai quali saranno resi noti maggiori dettagli con comunicati specifici.
 
Si ricorda che la partecipazione ai seminari da parte dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Napoli comporta l’attribuzione di Crediti Formativi Professionali in ragione di 1 CFP per ogni 8 ore di formazione, come da Regolamento CONAF per la formazione professionale continua n. 3/2013 art. 4, comma 1.
 
Newsletter 22-10-2017