Iscritti EPAP la tutela per la non autosufficienza

Cari Colleghi,
 
per opportuna conoscenza, si informa che l’EPAP ha attivato dal 1 marzo u.s. , con oneri a proprio carico, la copertura di LTC (Long Term Care) a favore degli iscritti.
 
Anche quest’anno, attraverso Emapi, si è provveduto ad attivare una copertura assistenziale nel caso in cui un iscritto dovesse trovarsi in condizioni di “non autosufficienza”.
 
Si tratta di una tutela definita di LTC (Long Term Care), aggiuntiva rispetto alla pensione che, in caso di non autosufficienza permanente, garantisce l’erogazione di una rendita mensile di € 903 vita natural durante ai colleghi regolarmente iscritti ad EPAP.
 
È un intervento innovativo, rispetto ad un fenomeno purtroppo in costante aumento, che Emapi ha appositamente studiato per gli iscritti degli Enti associati e che si pone l’obiettivo di alleviare le difficoltà del professionista e della sua famiglia.
 
Va anche evidenziato che, per rendere più efficace l’intervento assistenziale, con la nuova annualità l’importo della rendita mensile, in caso di non autosufficienza, è stato significativamente aumentato, passando dai 612,00 euro dello scorso anno ai 903,00 attuali.
 
La copertura viene garantita da Generali Italia che si è aggiudicata una gara europea dai contenuti innovativi, in termini di garanzie.
 
Se si desidera acquisire maggiori informazioni sulle caratteristiche di questa copertura, è possibile collegarsi a Emapi.
 
 
Gli uffici di Emapi sono naturalmente a disposizione per qualsiasi informazione a chiarimento dal lunedì al venerdì, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 16,30 al numero di telefono 848.881.166 o al 06.44250196 (per cellulari e distretto di Roma).