Circolare CONAF 16/2021 – Esami di Stato di abilitazione professionale anno 2021. Aggiornamento

In data 11/03/2021 il Ministero dell’Università e della Ricerca, ha diramato il DM 238 riguardante le modalità di svolgimento della prima sessione degli esami di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Agronomo e Dottore Forestale.

Il DM decreta all’art.1 “In deroga alle disposizioni normative vigenti, la prima e la seconda sessione dell’esame di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni di cui alle oo.mm. 21 gennaio 2021 (prot. n. 63), (prot. n. 64), (prot. n. 65) sono costituite da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza. 2. Nel prevedere apposite modalità a distanza per lo svolgimento degli esami, gli atenei garantiscono che la suddetta prova orale verta su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e che sia in grado di accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.”.

All’art. 2 riporta: “1. In deroga alle disposizioni normative vigenti, con decreto rettorale gli atenei provvedono, in accordo con gli ordini professionali territoriali di riferimento, alla nomina delle commissioni. 2. Il comma 1 del presente articolo si applica esclusivamente alla prima e alla seconda sessione dell’anno 2021 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni di cui alle ordinanze del 21 gennaio 2021 indicate all’articolo 1.”

Infine nell’ art.4 viene rettificata la sede d’esame: “1. La sede indicata nella tabella allegata all’o.m. 21 gennaio 2021 (prot. n. 64), per l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di dottore agronomo e dottore forestale, agronomo e forestale iunior, biotecnologo agrario è l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Univ. Bologna) anziché l’Università degli Studi di Bologna (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia). 2. A causa della ricorrenza della festa del Santo Patrono della città di Reggio Emilia, si autorizza, esclusivamente per la sede di cui al comma 1, il rinvio dell’inizio della seconda sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di agronomo e forestale iunior, e biotecnologo agrario (sezione B dell’Albo professionale) al giorno 25 novembre 2021.”