Comunicato in tema di crediti formativi

A seguito dell’incontro nazionale dei responsabili della formazione, tenutosi a Roma il 18 maggio scorso, si comunica quanto segue:

  • La formazione deve essere garantita e gestita dai singoli Ordini provinciali e Federazioni Regionali e, pertanto, verranno riconosciuti nell’arco del triennio solo 2 crediti formativi maturati in corsi gestiti e promossi da organismi diversi anche se i suddetti corsi dovessero garantire un numero di crediti superiore;
  • Gli Enti formativi ed i formatori devono essere accreditati presso il Conaf, per l’effettivo riconoscimento del credito. Gli attestati di frequenza ai corsi verranno visualizzati nella propria pagina Sidaf ed avranno quindi valenza e credibilità curricolare;
  • Per il riconoscimento di crediti maturati per attività scientifiche o per frequenza a corsi presso Enti diversi dal Conaf, è necessario far pervenire la relativa documentazione all’Ordine, esclusivamente attraverso accesso alla propria pagina Sidaf ed inoltrare la richiesta secondo le modalità indicate nel sito;
  • È già attivo il sito Conaf relativo alla sezione accreditamento crediti, che renderà possibile tutta la su indicata attività.