Formazione Professionale Continua

Corso di formazione “Esperto in legalità agro-ambientale” III edizione Il Corso, organizzato dall’Osservatorio dell’Appennino Meridionale e finanziato dalla Regione Campania, è articolato in 100 ore di lezione, seminari e laboratori. Il coordinamento delle attività formative è affidato alla prof.ssa Mariagiovanna Riitano, mentre la direzione dei moduli è assunta dai proff. Salvatore Sica, Luigi Cerciello Renna, Vincenzo Belgiorno, Vincenzo Piluso, Enrica De Falco, Pasquale Longo. Il Corso, destinato a 40 discenti, si svolgerà presso la sede del Consorzio Osservatorio dell’Appennino Meridionale, situato nel Campus di Fisciano, nei mesi di marzo, aprile e maggio; le lezioni si terranno nei giorni di venerdì

Leggi il seguito

Sostenere la Professione per sostenere la Previdenza

Importante novità nell’ambito delle misure a sostegno degli iscritti all’EPAP. È di qualche settimana la notizia della convenzione sottoscritta tra EPAP (Ente di Previdenza e Assistenza Pluricategoriale) ed Il Sole 24 Ore che mette a disposizione di tutti gli iscritti alla nostra cassa, gratuitamente, la Banca Dati del più autorevole gruppo editoriale italiano; una fonte inesauribile e fondamentale per garantire la nostra committenza di una prestazione professionale adeguata come ha dichiarato il Presidente dell’EPAP Stefano Poeta. A tutti è chiara la portata economica di tale iniziativa; basti pensare che avvocati, ingegneri, commercialisti ed altri che usufruiscono di un sottoinsieme della

Leggi il seguito

Comunicazione Pagamento Quota 2019

Cari colleghi, Vi informo che secondo quanto deliberato nell’Assemblea degli Iscritti del 29 marzo 2018, la quota annuale subirà da quest’anno una diminuzione di € 10,00. Vi ricordo, inoltre, che il vigente Regolamento Generale prevede che la quota annuale può essere pagata direttamente all’Ordine, con le modalità sotto indicate, entro e non oltre il 28 febbraio 2019. Successivamente il pagamento sarà possibile soltanto attraverso l’Agenzia delle Entrate – Riscossione. Le diverse modalità di pagamento previste fino al 28 febbraio sono: ASSEGNO BANCARIO non trasferibile intestato a: Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Napoli (presso la

Leggi il seguito

Procedura aperta alla consultazione per l'aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) 2019-2021 comprensivo del Piano Triennale per la Trasparenza e l'Integrità (PTTI) 2019-2021 del Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Il CONAF, nell’ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e di interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, su proposta del Responsabile Anticorruzione, deve approvare entro il 31 gennaio 2019 il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) 2019-2021 contenente anche il Piano Triennale per la Trasparenza e l’Integrità (PTTI) 2019-2021 del Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali. Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) prevede che le amministrazioni, al fine di disegnare un’efficace strategia anticorruzione, realizzino forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini, e delle organizzazioni portatrici di interessi in

Leggi il seguito

Convenzione NAMIRIAL Fatturazione Elettronica

Con Circolare 58/2018, il CONAF informa i propri Iscritti circa l’aggiornamento della convenzione con la NAMIRIAL spa per il servizio di fatturazione elettronica. “Lo sconto applicato per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali sul prezzo di listino è pari al 20%, migliorativo rispetto a quanto già previsto dalla vigente convenzione. Si informa che chi vorrà usufruire della convenzione potrà farlo seguendo le istruzioni operative che saranno trasmesse con successiva circolare i primi giorni dell’anno. Resta salva la possibilità di ogni iscritto, secondo le proprie esigenze, di scegliere di aderire alla convenzione o di valutare liberamente tra

Leggi il seguito

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie

Con Circolare 55/2018 il CONAF informa che lo scorso 30 novembre è stata presentata la terza edizione delle Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie. Ai seguenti link è possibile consultare il documento completo Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie https://www.abi.it/DOC_Mercati/Crediti/Valutazioni‐immobiliari/Linee‐guida/LGVI%2030%20novembre%202018.pdf nonché l’intervista del Dott. Agr. Gianluca Buemi: http://www.agronomoforestale.eu/index.php/le‐nuove‐linee‐guida‐per‐la‐valutazione‐degli‐immobili/   CONAF-Circolare 55 del 06122018_Linee guida ABI

Leggi il seguito

CREA-PB: Bando per il conferimento di n.2 borse di studio tramite selezione pubblica per titoli e colloquio cod. BS_PB/02/2018

Il CREA-PB ha indetto una selezione pubblica per titoli e colloquio per il conferimento di n. 2 borse di studio sulla tematica “La gestione forestale sostenibile e le filiere forestali produttive locali” da svolgersi presso il CREA – Centro di ricerca Politiche e Bioeconomia di Roma. COD.BANDO:BS_PB/02/2018 (pubblicato sulla GURI n. 98 dell’11/12/2018) Per maggiori informazioni: http://sito.entecra.it/portale/cra_avviso.php?id=32834&tipo=bando&lingua=IT

Leggi il seguito

Richiamo deontologico

Carissimi Colleghi, desideriamo fare alcune necessarie precisazioni in merito a vicende dei giorni scorsi ed a quanto deliberato, all’unanimità, dal Consiglio del nostro Ordine nella seduta dell’11.12.2018. Da qualche settimana su vari social media (Facebook, WhatsApp ecc) si stanno ripetendo attacchi, anche personali, all’operato di nostri Iscritti in merito, soprattutto, alla gestione del verde urbano. Spesso si tratta di affermazioni che esulano dal legittimo diritto di critica e che assumono un carattere fortemente denigratorio se non, addirittura, diffamatorio. Purtroppo, molte volte, queste gravi affermazioni sono fatte anche da colleghi iscritti al nostro stesso Ordine. Il Consiglio ha, pertanto, stabilito di

Leggi il seguito